Terre di Toscana: Castellina in Chianti vicino a Siena, zona di produzione vino Toscana Chianti, meta di turismo in Toscana.


Terre di Toscana


Terre di Toscana - Tuscany Book




Castellina in Chianti

Il Chianti con le sue bellezze naturali ed il suo famoso vino è diventata una delle mete turistiche più ambite della Toscana


Castellina è uno dei centri più importanti del Chianti senese, soprattutto meta di turismo enogastronomico.
Il borgo, sviluppatosi nel periodo medioevale da un antico nucleo etrusco (del quale sono rimaste tracce nel Tumulo di Montecalvario e nella Necropoli del Poggino), è legato alle vicine Radda e Gaiole sia per le vicende storiche comuni sia per le attività economiche.

Punto strategico per la sua posizione fra Siena e Firenze, Castellina in Chianti fece parte della Lega del Chianti con Radda e Gaiole. Questa alleanza aveva come stemma un gallo nero che è successivamente diventato il simbolo e il nome di uno dei più rinomati e famosi vini neri del Chianti.

Il turismo e la produzione di vino ed olio sono i settori trainanti dell'economia chiantigiana ed il vanto maggiore della zona. Il vino Chianti è apprezzati ormai da secoli ed in tutto il mondo: il Consorzio si costituì nel 1924, nel 1967 il Chianti ottenne la denominazione D.O.C. e nel 1984 il Chianti Classico ebbe il marchio D.O.C.G., Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

Castellina in Chianti viadotto Castellina in Chianti panorama Castellina in Chianti panorama paese

INFORMAZIONI UTILI
- COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI, viale Rimembranza 14
Centralino: 0577 742311
Anagrafe: 0577 742338
- POLIZIA MUNICIPALE: 0577 742341
- CARABINIERI: 0577 740202
- GUARDIA MEDICA: 118
- MISERICORDIA: 0577 740672
- FARMACIA: 0577 740208, via Ferruccio 78
- PRES. SOCIO-SANITARIO: 0577 741197, via delle Mura 1
- POSTE: 0577 741000, via Chiantigiana 13
- CENTRO SERVIZI TURISTICI: 327 7449830


CURIOSITÁ
Nel 1944, durante la II Guerra Mondiale Castellina è stata teatro della ritirata dell'esercito tedesco, che pose un confine strategico nel territorio, distruggendo l'antica porta fiorentina e la chiesa di San Salvatore.

EVENTI
- Festa dei Rondoni a San Lorenzo
- Festa paesana, a Radda in Chianti l'ultima domenica di agosto
- Festa del Perdono

APPROFONDIMENTI
Enoteche di Castellina in Chianti
Castello di Brolio e i Castelli del Chianti
Castelli del Chianti
Vino Chianti Classico
Agriturismo nel Chianti
News sul Chianti

> Se vuoi saperne di più sulla storia, gli eventi e cosa vedere a Castellina in Chianti clicca qui!
> Agriturismi, Alberghi, Hotel, Case Vacanze e ogni Struttura Turistica di Castellina in Chianti e la Toscana. Clicca qui!


COME ARRIVARE

Da Nord
Percorrere l'autostrada del Sole A1 in direzione Roma:
- uscire a Firenze Certosa ed immettersi sulla superstrada Firenze-Siena, uscire a San Donato in Poggio e proseguire in direzione Castellina in Chianti;
- oppure, uscire a Firenze Sud e svoltare subito a destra per Greve in Chianti, immettersi sulla SS 222 Chiantigiana, giungere a Greve in Chianti e proseguire per Panzano per poi seguire per Castellina in Chianti.

Da Sud
Percorrere l'autostrada del Sole A1 in direzione Firenze, uscire a Valdichiana e proseguire per Siena sulla SS 326 Siena - Bettolle, imboccare la SS 222 Chiantigiana in direzione Greve in Chianti e Castellina in Chianti, continuare fino a Castellina in Chianti.

Da Firenze
Imboccare la SS 222 Chiantigiana, dirigersi verso il paese di Grassina, attraversare il paese di Greve in Chianti e Panzano e poi giungere a Castellina in Chianti.

Da Siena
Imboccare la SS 222 Chiantigiana in direzione di Firenze.